Condividi su

Il 3 maggio il Santuario di Boca ha compiuto 250 anni. Era, infatti, il 3 maggio 1773 quando veniva inaugurato il vecchio tempio e veniva dichiarato “Santuario del Santissimo Crocifisso”.

Le celebrazioni per il 250° saranno arricchite anche da due mostre fotografiche di Raffaella Bordini, organizzate dal Santuario in collaborazione con il Club Unesco, che saranno inaugurate oggi, sabato 6 maggio nei matronei del Santuario, al termine della messa delle 17.

Le mostre fotografiche

La prima mostra presenta “Scorci e meraviglie del Santuario”, con suggestivi artistici scatti anche in bianco e nero realizzata dalla fotografa milanese, ma legata alla Valsesia.

La seconda mostra s’intitola “Energia donna” ed è dedicata all’omonimo progetto dell’associazione “Women for Freedom” di Bassano del Grappa, che si propone di attivare tirocini di inserimento nel mercato del lavoro per supportare, attraverso la ripartenza lavorativa, percorsi verso l’indipendenza economica e l’integrazione sociale di donne in stato di difficoltà.

La Messa con il vescovo Franco Giulio

Le celebrazioni per l’importante traguardo del Santuario culmineranno domenica 7 maggio, quando alle 17 il vescovo Franco Giulio presiederà la messa solenne, durante la quale inaugurerà lo storico tabernacolo dell’altare maggiore del Seminario vescovile di Novara. Dopo il trasferimento del seminario a Gozzano nel 2021, è stato donato al Santuario del Santissimo Crocifisso di Boca.

Il tabernacolo è stato collocato nella basilica minore, su un piedistallo alle spalle dell’altare. I festeggiamenti per il 250° proseguiranno poi mercoledì 10 maggio alle 21, con l’adorazione eucaristica, nell’ambito della quale padre Mario Airoldi proporrà una riflessione sulla Croce.

Il concerto domenica 14 maggio

Infine, domenica 14 maggio,al termine della messa delle 17, ci sarà un concerto dei giovani del Conservatorio di Novara.

Gli articoli integrali sul nostro settimanale in edicola il venerdì e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

l'INFORMATORE

Le Bandiere Blu premiano le acque di novarese e Vco

Fabrizio Frattini

l'INFORMATORE

La Festa dei popoli a Borgomanero, per riflettere su chi ha fame e chi spreca cibo

Gianni Cometti

l'INFORMATORE

Il “ceppo” di corsa con le carriole attorno al campanile restaurato a Gozzano

Rocco Fornara

l'INFORMATORE

Nell’antica piazza della pieve di Cureggio il mercato della terra “Naturale!”

Gianni Cometti