Condividi su

Le persone con disabilità dei Centri STH di Galliate, Trecate e Recetto apriranno con un Evento speciale le giornate FAI di primavera 2023 alla Fondazione Bozzola a Galliate venerdì 24 marzo alle ore 15. All’Evento parteciperanno con un video anche i bambini della classe 3^ E della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo Italo Calvino di Galliate.

“Il giardino delle monoforme” è il titolo dello spettacolo che andrà in scena nel nuovissimo giardino delle sculture della Fondazione Angelo Bozzola grazie alla felice e lunga collaborazione tra la Fondazione, il FAI Delegazione di Novara Gruppo Ovest Ticino e il progetto “Per un soffio di felicità” (secondo anno) del CISA Ovest Ticino, con il contributo di Fondazione CRT.

Negli anni si è creato un rapporto proficuo e stimolante su progetti di varia natura, nell’intento di promuovere la bellezza, l’arte, l’accessibilità alle persone con disabilità, l’inclusione e la conoscenza delle opere, in particolare per le nuove generazioni.

Angelo Bozzola, nato e vissuto a Galliate, è stato esponente importante dell’arte contemporanea italiana e ha aderito al MAC Movimento Arte Concreta: le sue opere sono state esposte in Italia, Europa e Giappone.

Alla base del suo percorso artistico c’è un continuo lavoro di elaborazione e rielaborazione di una forma base, da lui chiamata ‘monoforma trapezio ovoidale’, come elemento caratterizzante e generativo di ogni sua opera, qualunque fosse la dimensione o il materiale utilizzato. Un’arte, dunque, fondata su un inesauribile percorso di ricerca ed una continua variazione. La Fondazione Angelo Bozzola, diretta dal figlio Lino e dalla nipote Giorgia, ne cura e valorizza la memoria.

L’articolo integrale sul giornale in edicola il 17 marzo e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Tra emozione e studio, maturità verso l’orale. Parlano gli studenti del novarese e borgomanerese

Redazione

Diocesi
l'AZIONE

Don Agliati e don Formisano coadiutori alla Madonna Pellegrina e a Galliate

Andrea Gilardoni