Condividi su

Nella sede oleggese ITI OMAR tra i banchi del biennio si insegna la difesa personale. Ha preso avvio nelle scorse settimane il corso base di difesa personale. Un’iniziativa nata dal Prof. Piero Gozzi con la collaborazione di altri docenti ITI OMAR (Robustini Matteo, Scaglia Corrado e Luoni Giorgio) e la partecipazione di istruttori di Judo ( Fiorini, Ferrari, Nicolini).

Tra gli obiettivi che i docenti si sono prefissati c’è il favorire nei ragazzi la conoscenza del corpo e delle emozioni, sviluppare la sicurezza individuale e la solidarietà di gruppo, apprendere comportamenti idonei per evitare situazioni di bullismo.

I ragazzi hanno già incontrato Luigi Ferrari 5 Dan judo e delegato Filkam per la provincia di Novara e Sergio Fiorini 3 Dan judo hanno presentato tecniche base di MGA, verranno poi Silvano Gabotti 6 Dan Judo e Tiziano Martinengo 6 Dan, riconosciuto anche dal  Kodokan di Tokio, che presenteranno tecniche base di Yoseikan e di controllo a terra; infine interverranno Carlo Cariola 7 Dan di JuJutzu e CT della Nazionale Italiana insieme a Nicolini che proporranno tecniche base di  JuJutzu.

Partecipa anche Claudio Nisi, 2 Dan judo e titolare del Judo Oleggio. I docenti poi, attraverso alcune lezioni di approfondimento, faranno capire ai ragazzi la differenza tra difesa legittima e difesa personale.

L’articolo integrale sul nostro giornale, in edicola venerdì 24 marzo e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

il CITTADINO OLEGGESE

Chiara e Marco vincono il concorso fotografico sugli abiti da sposa del primo ‘900

Flavio Bosetti