Condividi su

Tempo di Tredicino ad Arona: da oggi fino al 17 marzo il luna park più famoso del lago Maggiore sarà il protagonista assoluto di pomeriggi e serate di divertimento.

Il Tredicino, infatti, riesce a miscelare in modo sapiente la parte più intima delle celebrazioni religiose dei quattro patroni di Arona, i Santi Graziano e Felino ed i martiri Carpoforo e Fedele, con le luci e la musica delle giostre.

E anche quest’anno sono in arrivo delle novità: si tratta di due attrazioni adrenaliniche, adatte solo ai più temerari. Tutti gli altri potranno stare con il naso all’insù e guardarle volteggiare.

Attrazione esclusiva

“Abbiamo una attrazione esclusiva per l’Italia – spiega Roberto Claudio, organizzatore del Tredicino di Arona – si chiama Kong. Ne sono stati realizzati solo tre esemplari e due sono in Germania. Il costruttore ha voluto inaugurare questa attrazione in Italia proprio ad Arona, perché questo luna park è uno dei più importanti a livello nazionale. La seconda novità è Nitro: lo descriverei come un divano che si alza e gira di 360° lasciando le persone a testa in giù. Ne esiste uno simile, ma molto più grande a Gardaland”.
Queste giostre “da brivido” sono arrivate solo di recente in Italia, come sottolinea Claudi: “In Italia questa tipologia di giostra estrema non attirava, forse perché si era più legati alle attrazioni classiche. Invece all’estero, Francia e Germania in particolare, c’è sempre stata molta richiesta. E sono tutte giostre realizzate in Italia. Siamo la culla delle attrazioni per luna park più famose nel mondo”.

Le giostre

In tutto 70 giostre per incontrare i gusti di grandi e piccini. E poi tante iniziative: dalla giornata speciale per le donne l’8 marzo, allo sconto del 50% per chi esibisce lo scontrino di un esercizio commerciale di Arona. Non manca l’iniziativa più importante, quella dedicata ai disabili: anche quest’anno potranno salire gratis sulle attrazioni. Infine, ci potrebbero essere incontri speciali: torna in questo Tredicino 2024 la mascotte storica del luna park che promette sorprese per tutti.

Parcheggi

In occasione della manifestazione è sospeso il pagamento della sosta sulle strisce blu da lunedì a venerdì fino al 20 marzo. I parcheggi blu gratuiti sono in via Monte Grappa, ambo i lati, corso Repubblica, dalla stazione alla rotonda su ambo i lati, largo Vidale e il tratto di viale della Croce Rossa dal parco giochi fino alla rotonda.

L’articolo completo con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 23 febbraio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

il SEMPIONE

“Disegna la maglietta per la tua città” concorso per bambini e ragazzi di Arona

Franco Filipetto

ferrovia treno
il SEMPIONE

I disagi per la soppressione dei treni riguardano Domodossola, Arona e Briga Novarese

Franco Filipetto