Condividi su

Sabato 21 ottobre presso il Centro Giovanile “Pastore” è stato presentato il libro sull’oratorio di Varallo “Pennellate di vita nell’oratorio di Varallo”, che racconta la storia di uno dei luoghi-simbolo della Città.

Le autrici Rosangela Canuto, Sabrina Contini, Sara Manzetti e Piera Mazzone hanno parlato delle loro ricerche mentre scorrevano alcune immagini della vita dell’oratorio. La serata è stata intercalata da intermezzi musicali.

Il libro è arricchito da molte fotografie in bianco e nero e a colori, che testimoniano il passaggio dalla vecchia struttura ormai fatiscente demolita per costruire il nuovo Centro Giovanile. «Possiamo dire che davvero dall’oratorio di Varallo uscì la “meglio gioventù”, persone che seppero impegnarsi nel sociale e intrapresero importanti carriere lavorative.

Ma la valenza più importante dell’oratorio fu quella educativa: divenne un autentico luogo di incontro per i giovani in cui prevaleva il collettivo, si imparava a confrontarsi senza prevaricare apprendendo valori morali forti.

Il sottotitolo del volume “È bello per noi stare qui” sintetizza come il vissuto in oratorio costituisca un momento felice e significativo della vita di chi è stato in qualsiasi modo protagonista e rimane impresso nei ricordi, come confermano le numerose testimonianze raccolte nella seconda parte del volume. Gli ultimi capitoli sono dedicati alle attività caritative e culturali organizzate in oratorio, dalla raccolta della carta, alla presenza dell’Associazione Amici di Lourdes, al Gruppo Bangladesh, alle attività musicali e a quelle sportive.

Il volume è stato edito dal Centro Libri-Punto d’Incontro di Varallo, sorto all’interno della Parrocchia, con finalità di promozione culturale e sociale.

Questo articolo e altri approfondimenti li trovate sul nostro settimanale, in edicola venerdì 20 ottobre. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

bici montagna
il MONTE ROSA

Le Salite della leggenda in bici a Prato Sesia arrivano all’edizione numero 10

Redazione

L'Alpe Devero in inverno - roberto marinello, CC BY-SA 2.0 , via Wikimedia Commons
il MONTE ROSA

Alpe Devero: la ciaspolata e scialpinismo del Club Alpino di Borgosesia

Redazione

Immagine di jcomp su Freepik
il MONTE ROSA

Le borse di studio Aldo Pagani agli studenti dell’Ipsia Magni

Redazione

valsesia
il MONTE ROSA

Gioco di squadra per finanziare i progetti di sviluppo territoriale

Redazione