Condividi su

Il primo volo non si scorda mai, specie se tra i passeggeri in attesa del decollo nasce la bellezza dell’incontro. E’ un po’ questo, in sintesi, il messaggio della pièce ‘Il primo volo’, appunto, che gli attori della compagnia ‘I Con-centrati’ proporranno al pubblico del teatro Civico venerdì prossimo 19 aprile con inizio spettacolo alle 21. I Con-centrati sono teatranti ‘alternativi’ che fanno parte dell’associazione Il Sogno. Una bella realtà, nata nel 1997 dalla volontà dei genitori dei ragazzi che frequentavano il centro diurno socio terapeutico riabilitativo cittadino, per sostenere le attività del centro stesso promuovendo la diversità sul territorio.

“Collaboriamo con le istituzioni territoriali – spiega la presidente Gisella Garoni – per destinare risorse ed assistenza alle persone con disabilità. Attraverso l’accoglienza e l’inserimento alla vita sociale. L’associazione si avvale di volontari per affiancare gli operatori del Centro Diurno nelle attività e nei laboratori quotidiani. Organizziamo eventi esterni come i mercatini con produzione di manufatti artigianali oppure, come in questo specifico caso, rappresentazioni teatrali con il gruppo I Con-Centrati. Non ci neghiamo gustosi incontri per merende con gelato o cioccolata, offerte anche alle famiglie, feste  sia a Natale che a Carnevale e pranzi in occasione delle festività. Partecipano tutti, dai ragazzi ai volontari, e come associazione siamo sempre impegnati a raccogliere donazioni importanti per continuare a finanziare le nostre attività”.

“Sul palco salirà ‘una compagnia mista di attori disabili – dicono le registe dello spettacolo Bruna Pellanda e Rita Mattacchini – con operatori e dilettanti. Un gruppo costituito dai ragazzi che frequentano il centro diurno e la cascina Troillet. Lo spettacolo, che doveva andare in scena ad aprile del 2020, è stato dapprima sospeso per il Covid e poi rivisto più volte in attesa che tutti gli attori fossero ben preparati. Adesso siamo finalmente pronti per presentarlo al pubblico e oltremodo certe che saprà risaltare le capacità recitative e relazionali di ciascuno dei partecipanti”.         

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 19 aprile con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni Il Cittadino Oleggese, Il Ricreo, L’Azione e L’Eco di Galliate può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

il CITTADINO OLEGGESE

All’incontro di Confartigianato a Oleggio solo due candidati sindaco su tre

Flavio Bosetti