Condividi su

E’ previsto nei prossimi giorni il via alle opere di consolidamento strutturale del ponte sul Terdoppio, lungo la via vecchia per Alzate di Momo, per un impegno di spesa totale di 319mila euro per progettazione e lavori (221mila finanziati dal Ministero e 98mila dal Comune di Oleggio).

Lavori necessari e non più procrastinabili per un viadotto in muratura datato 1899, che rappresenta un esempio dei metodi costruttivi dell’epoca ma che nel corso degli ultimi anni ha sofferto alcuni cedimenti in corrispondenza della volta.

E’ quindi tutto pronto per il via. “Inizieranno nei prossimi giorni posto che la gara d’appalto è già stata espletata. Aggiungo che l’intervento sarà anche occasione per ripristinare la strada sterrata poco prima e subito dopo il ponte, che è andata via via deteriorandosi dopo le ultime piogge”.

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 13 ottobre con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni Il Cittadino Oleggese, Il Ricreo, L’Azione e L’Eco di Galliate può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

il CITTADINO OLEGGESE

Baldassini: “Sono un cittadino tra i cittadini”, il sindaco di Oleggio presenta la sua ricandidatura

Flavio Bosetti