Condividi su

L’incredibile vita e la straordinaria arte degli Asmat, gruppo etnico della Nuova Guinea (Papua), in possesso di una delle più conosciute tradizioni di intaglio del legno del Pacifico, ma anche ultimi cacciatori di teste, nel nuovo libro illustrato dell’etnologo novarese Maurizio Leigheb. Il volume, dal titolo “Asmat. Uccidevano per essere uomini” (35 euro), è stato pubblicato da Edizioni La Bussola – del gruppo ‘Adiuvare’, con tre diversi marchi editoriali e 1.500 autori – e sarà presentato a Novara all’Arengo del Broletto il 10 maggio, alle 17. Con una proiezione di immagini e la presenza di Federica Mingozzi.

Dopo aver ceduto al Museo delle Culture di Milano (Mudec) gran parte della sua collezione di sculture Asmat, esposta in una mostra durata 10 mesi e visitata da oltre 50mila persone, Leigheb, documentarista e scrittore erede dei grandi viaggiatori novaresi del passato, ha raccolto in questo libro i risultati delle ricerche etnologiche, delle riprese fotografiche compiute e delle collezioni etnografiche acquisite nei 17 viaggi effettuati tra i popoli della Nuova Guinea indonesiana, tra le zone meno conosciute della Terra.

«Una popolazione, gli Asmat – racconta Leigheb – di cui non si sapeva molto sino alla seconda metà del secolo scorso. Poi, per un periodo, dal 1961, la parola “Asmat” ha generato il terrore delle popolazioni e degli europei presenti nella regione. In quell’anno scomparve…

Articolo completo e altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 3 maggio. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero anche cliccando qui.

Condividi su

Leggi anche

Gioco
l'AZIONE

Gioco libero: una guida novarese a cura di Scardigli e Stangalino

Monica Curino

l'AZIONE

L’Azzurra Hockey Novara in A1, le immagini della festa

Marco Cito

Il Novara si salva vincendo 2 a 1 con il Fiorenzuola e resta in serie C
l'AZIONE

Serie C, il Novara vince ed è salvo

Marco Cito

Santa Rita
l'AZIONE

Santa Rita a Novara in festa per la patrona

Monica Curino