Condividi su

Se la prima squadra vola in vetta alla classifica nel torneo Interregionale di serie B non da meno lo sono i tanti progetti che la società Oleggio Basket sta portando avanti con le giovanili e l’ormai consolidata realtà di baskin.

Proprio un mese fa è infatti stato dato il via alle lezioni di ‘baby basket’, una nuova attività totalmente dedicata ai piccoli che frequentano l’asilo. Quel progetto ha superato ogni più rosea aspettativa all’interno dell’entourage biancorosso. Oggi sono una dozzina i mini squaletti, immancabilmente presenti ogni sabato, che non vedono l’ora di andare alla palaVerjus e stringere la palla a spicchi fra le mani.

Nel frattempo è iniziata la stagione anche per gli squali ‘speciali’ del baskin, tutti grandi protagonisti all’ultimo ‘Memorial Doria’ disputato a Boffalora. Alla fine sono arrivate una vittoria, una sconfitta, una bellissima medaglia e il prezioso premio ‘mvp’ assegnato a Maylon. “Ringraziamo il progetto Cbc basketschool e Boffalorello basketball per l’invito e la bella mattina trascorsa insieme – dicono gli allenatori Marco Rocco e Andrea Zenzolo – specie perché molti tra i ragazzi che hanno esordito hanno iniziato proprio quest’anno. L’emozione per tutti, anche nostra, è stata davvero fortissima. Ora carichiamo le pile e fra pochi giorni saremo di nuovo in palestra ad allenarci”.

L’attività giovanile prosegue a ritmi spediti pure per il team ‘rosa’ delle Supergirls. Un gruppo che sta gradualmente crescendo partendo dalle basi di tanto lavoro, amicizia e aiuto reciproco.

L’articolo integrale sul nostro settimanale in edicola venerdì 3 novembre con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni Il Cittadino Oleggese, Il Ricreo, L’Azione e L’Eco di Galliate può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

il CITTADINO OLEGGESE

Baldassini: “Sono un cittadino tra i cittadini”, il sindaco di Oleggio presenta la sua ricandidatura

Flavio Bosetti