Condividi su

A Belgirate ci sono tre donne in lista per la carica di sindaco alle prossime elezioni del 14 e 15 maggio: Giovanna Balsamo, Gabriella Cominazzini e Flavia Filippi, che inizialmente non voleva candidarsi sindaco nella sua lista, ma che ha poi deciso di mettersi in campo in prima persona proprio per diventare il prossimo primo cittadino.

Non si conoscono ancora tutti i nomi delle persone delle liste.

Il piccolo comune affacciato sul lago Maggiore conta meno di cinquecento abitanti ed al momento è commissariato, in attesa delle nuove votazioni, dopo la sfiducia all’ex sindaco Walter Palazzetti.

La prima a candidarsi è stata proprio la vice sindaco della giunta Palazzetti, Giovanna Balsamo, cinquantuno anni, residente a Belgirate, sempre impegnata nel sociale per sostenere il suo paesino dove insegna anche catechismo. Con lei nuovamente in lista qualcuno della precedente maggioranza, tra i quali l’ex sindaco e Irene Cabiati.

«A Belgirate mi conoscono tutti per ciò che faccio, il mio attaccamento al nostro paese ed ai suoi abitanti mi ha spronato a rimettermi in gioco al servizio della comunità, rispondendo ad una serie di richieste proprio dei miei concittadini».

L’articolo integrale sul giornale in edicola il 24 marzo e disponibile anche online.

Condividi su

Leggi anche

Diocesi
il SEMPIONE

Don Giuseppe Rossi, il ricordo del parroco martire e la gioia per la beatificazione

Redazione

Il municipio di Arona - Foto Emanuele Sandon
il SEMPIONE

Elezioni del sindaco di Arona, la campagna elettorale può cominciare ufficialmente

Redazione

Lungolago di Arona
il SEMPIONE

Alberto Tampieri confermato presidente Pro Loco di Arona

Franco Filipetto

libri lettura bambina
il SEMPIONE

La saggistica al femminile viene premiata a Lesa

Giulia Dusio