Condividi su

Torna il nostro podcast settimanale. In questa edizione, che prosegue idealmente il cammino verso la Pasqua di cui abbiamo già largamente parlato la scorsa settimana, facciamo ancora un breve cenno ai vari Venerdì Santi, espressioni di pietà e devozione popolare. Non solo quello, molto famoso, di Romagnano Sesia ma anche quello di Quarona. Ma molti altri paesi hanno iniziative simili anche se meno strutturate e di tradizione.

Il nostro direttore Lorenzo Del Boca ci introduce anche allo speciale sui 130 anni dell’Omar, la scuola tecnica per eccellenza di Novara, cui dedichiamo due pagine intere tra testimonianze di vecchi alunni, ex allievi e quella del preside che ci parla dei progetti di innovazione.

Nel giornale questa settimana c’è spazio per qualche idea turistica a breve raggio per il week end di Pasqua (tra le altre la salita alla cupola di Novara, gite in Val Vigezzo, i classici laghi) e presenta lo speciale sl Sacro Monte di Varallo. Quattro pagine dedicate al luogo d’arte che più di ogni altro richiama alla memoria e allo spirito la settimana della Passione. Altra attrazione turistica è la mostra della Camelia di Gozzano.

L’inserto centrale (e alcune prime pagine come quella dell’Informatore e del Sempione) parla anche di giovani e di Giornata Mondiale della Gioventù che si può dire cominci con la Veglia delle Palme di Borgomanero. Un ampio servizio fotografico presenta l’incontro del vescovo con i fidanzati.

I giornali sia di Novara che Borgomanero si occupano di insediamenti industriali. Novara in particolare presenta il disagio delle periferie alle prese con i problemi determinati dal consumo del suolo e il potenziamento delle reti ferroviarie per il trasporto merci, mentre il comune tenta il bilanciamento tra opportunità d’impiego e la protesta dei residenti.

Tra Novara e Borgomanero si parla anche di volontariato in particolare di associazione dei genitori per l’autismo, Avis (quella provinciale compie 50 anni), Edo’s Smile e Fondazione della Comunità del Novarese. L’Informatore presenta anche l’esperienza del Cai con i suoi 750 iscritti di cui un grande numero sono giovani.

Ad Arona presentiamo l’esperienza degli studenti ciceroni per le giornate di primavera del Fai, al cantiere della Navigazione Laghi, sul Monte Rosa c’è un’intervista a Paolo Tiramani, già onorevole e sindaco di Borgosesia, uscito dalla Lega per contrasti con la dirigenza del Carroccio.

Il Verbano dedica al prima pagina al tema dell’occupazione e un’intera pagina alla mostra della Camelia

Su nostri giornali si parla anche di Corsa della Torta, una tradizione oleggese, delle difficoltà della comunità cristiana di Galliate costretta a fare senza parrocchiale, chiusa per problemi ad alcuni intonaci che rischiano di staccarsi, dell’arrivo nella bassa novarese della reliquia della Madonna del Sangue di Re; ad Omegna finalmente c’è una soluzione per il nuovo asilo di Cireggio, a Domodossola tornano in attività i volontari della sanità. In Val Vigezzo infine il Club Alpino cerca fondi per restaurare il rifugio Bonasson.

Tutti i nostri giornali sono in edicola da questo venerdì 31 marzo ma sono disponibili in edizione integrale e digitale partendo da qui

Ricordiamo che è possibile abbonarsi al nostro podcast andando su iTunes o su Spotify. Qui trovate l’archivio di Cinque Minuti con il Direttore

Condividi su

Leggi anche

Alexandre Karsburg, a sinistra, con Dessilani
In Primo Piano

Giovanni Maria De Agostini, da Sizzano al Nuovo Messico l’eremita dei due mondi

Alessandro Giordani

In Primo Piano

De amicitia aut de amore, lo speciale del Liceo Don Bosco di Borgomanero

Redazione