Condividi su

Achraf Lazaar è un giocatore del Novara. Il terzino poco dopo le 19 sembrava già degli azzurri. L’intromissione successiva del Sangiuliano City ha allontanato la trattativa tanto che la società milanese sembrava poter chiudere sorpassando il Novara nel fotofinish.

L’ulteriore sorpresa è arrivata poco dopo le 20 quando il giocatore è tornato a trattare con il Novara non avendo ancora firmato con il Sangiuliano.

La trattativa si è così prolungata con il club di Massimo Ferranti e ha portato al lieto fine la vicenda come confermatoci dal direttore sportivo Marcello Pitino.

Il suo arrivo è fondamentale in considerazione del fatto che Tiago (insieme a Peli) aveva precedentemente firmato con il Pontedera. Ecco allora che gli azzurri hanno rischiato di rimanere con un solo terzino sinistro ovvero Urso.

Ora, concluso il calciomercato, la squadra torna a pensare al campionato che prevede domani sera alle 18 la delicata sfida con il Vicenza.

La voce su Sangiuliano City allo Sheraton di Milano

“Il Sangiuliano City soffia Achraf Lazaar al Novara”. Questa la voce – poi smentita – che è rimbalzata poco prima delle 20 dallo Sheraton di Milano anche se smentita dallo staff del Novara.

Un pomeriggio di calciomercato

Fino al tardo pomeriggio, come anche da noi annunciato, sembrava praticamente fatta per vedere il terzino sinistro ex Portimonense in maglia azzurra ma a quanto pare la società dell’hinterland milanese avrebbe convinto Lazaar a dirottare le sue preferenze.

Lo staff del Novara alle 20 spiegava che la trattativa era ancora in corso: «non ci risulta – ci ha detto il DS del Novara Marcello Pitino – stiamo ancora parlando con il giocatore».

E’ arrivata poi finalmente la conferma: il giocatore sarà in campo con il Novara.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Un’aiuola fiorita targata Anffas e Alberto Mongrandi a Novara all’edicola Varnava

Monica Curino

Terapia intensiva
l'AZIONE

Terapia intensiva neonatale a Novara: un nuovo macchinario grazie al libro sul piccolo Valentino

Monica Curino

Il Novara si salva vincendo 2 a 1 con il Fiorenzuola e resta in serie C
l'AZIONE

Novara FC: almeno sei acquisti per puntare in alto

Marco Cito

Vassalli
l'AZIONE

Vassalli: alla scoperta del giardino segreto dello scrittore novarese

Monica Curino