Condividi su

Il presidente del Novara FC Massimo Ferranti non ha intenzione di riaprire la trattativa con il Racing City Group Sport Services.

Alcune indiscrezioni avevano fatto trapelare la notizia della volontà da parte della società di Naser Altamimi di risedersi intorno ad un tavolo, se ci fossero stati i presupposti, per riaprire la trattativa per l’acquisto della società.

Ricordiamo infatti che il 30 settembre scadevano i tempi per l’eventuale passaggio di proprietà poi non andato in porto con la controparte che avrebbe chiesto ancora alcuni giorni di tempo.

Ferranti ha poi così deciso di andare avanti da solo.

Ora questa nuova possibile riapertura che però Ferranti blocca sul nascere.

«Non mi interessa riaprire la trattativa perchè non mi fido più per come sono andate le cose. Ho perso solo del tempo e opportunità. Questo mi ha portato a fare delle brutte figure. Anzi, ho esercitato la volontà di riprendere anche l’8 per cento delle quote».

Condividi su

Leggi anche

Diocesi
l'AZIONE

Patto per governare le nuove tecnologie, entra nel vivo Passio 2024

Monica Curino

4,7 milioni di euro per lo sviluppo di 41 Comuni del Novarese
l'AZIONE

4,7 milioni di euro per 41 lo sviluppo di Comuni del Novarese

Marco Cito

Giustizia
l'AZIONE

Percorso sulla giustizia riparativa al via a Novara

Monica Curino