Condividi su

Massimo Ferranti non venderà più il Novara FC all’arabo Altamimi.

E’ quanto trapelato nelle ultime ore. La scadenza del 30 settembre è ormai imminente ma negli ultimi giorni sembrano esserci stati passi indietro. In un primo momento la richiesta sembrava essere quella di uno spostamento al 5 ottobre. Questa doveva però essere la settimana della firma del contratto definitivo da parte di Naser Altamimi ma, almeno al momento, non c’è stata.

Ecco allora che Ferranti avrebbe preso la decisione di non aspettare più e di andare avanti (almeno al momento) da solo.

Sembra dunque evaporare la trattativa tra il presidente e l’arabo che si era presentato al Piola durante l’amichevole con la Caronnese con le parti che sembravano ormai d’accordo su tutto.

Questo a meno di qualche colpo a sorpresa nelle prossime ore.

Novara che ora deve però pensare al campionato per la situazione di classifica tutt’altro che rosea. Domani sera ci sarà l’impegno complicato a Verona contro la Virtus.

Condividi su

Leggi anche

l'AZIONE

Un’aiuola fiorita targata Anffas e Alberto Mongrandi a Novara all’edicola Varnava

Monica Curino

Terapia intensiva
l'AZIONE

Terapia intensiva neonatale a Novara: un nuovo macchinario grazie al libro sul piccolo Valentino

Monica Curino

Il Novara si salva vincendo 2 a 1 con il Fiorenzuola e resta in serie C
l'AZIONE

Novara FC: almeno sei acquisti per puntare in alto

Marco Cito

Vassalli
l'AZIONE

Vassalli: alla scoperta del giardino segreto dello scrittore novarese

Monica Curino