Condividi su

Il 25 Aprile a Novara: una mostra al Castello, una biciclettata tra i luoghi della memoria, la cerimonia al Broletto, ma anche momenti conviviali e riflessioni. Il clou sarà la prima esposizione pubblica del pannello donato dall’Istituto Donegani all’Anpi, intitolato “I Martiri della Libertà”.

Nella Sala delle Colonne, al Castello, è aperta da qualche giorno la mostra “Le Madri Costituenti. Una rosa alle rose della Costituzione”. A promuovere l’iniziativa, l’Anpi con l’Associazione Culturale Stella Alpina e l’Associazione Casa della Resistenza.
Per l’occasione viene esposto per la prima volta al pubblico il pannello che, sino allo scorso anno, giaceva
nei magazzini del Donegani, prima di essere donato all’Anpi. Associazione che ha provveduto a restaurarlo grazie alla generosità di molti cittadini e ai contributi di Fondazione BpN e dei sindacati confederali.

Il clou delle iniziative per il 25 Aprile sarà martedì con la cerimonia ufficiale. Si inizia alle 9,45, a partire da viale IV Novembre e poi in Duomo con la messa e al Broletto. Commemorazione ufficiale con orazione a
cura del professor Roberto Leggero.

Sul nostro sito e sul giornale tutti gli appuntamenti per il 25 Aprile nelle diverse zone di Novara e del Vco.

Articolo completo sul settimanale in edicola da venerdì 21 aprile o online.

Condividi su

Leggi anche

Fratelli
l'AZIONE

Alla scuola Fratelli Di Dio, a Novara, si celebrano i 60 anni della posa delle fondamenta

Monica Curino

Ticozzi
l'AZIONE

Franco Ticozzi, preside dell’Omar a Novara, in pensione dopo 40 anni nella scuola

Monica Curino

Etnografico
l'AZIONE

Un Museo etnografico a Novara nelle sale di Palazzo Faraggiana?

Monica Curino

Issa Novara promossa in B1
l'AZIONE

Pallavolo: Issa Novara promossa in B1

Marco Cito