Condividi su

A quasi un anno dalla celebrazione del centenario della sezione Valsesiana ha raggiunto il secolo di fondazione anche il gruppo Alpini di Borgosesia, guidato da Stefano Simeoni.

Il gruppo borgosesiano nasce sabato 17 febbraio 1923 con Capogruppo Edoardo Allegra, raccogliendo fin dall’inizio un numero considerevole di soci che mettendosi subito al lavoro fanno si che domenica 1 agosto 1926 inaugurassero la targa al “Battaglione Aosta”.

Passano ulteriori quattro anni e sabato 9 agosto 1930 c’è l’inaugurazione della Cappelletta al Monte Tovo dominante la parte terminale della Valsesia. Presso questa cappelletta tutti gli anni in occasione della Sagra Alpina si celebra una messa dedicata a tutti gli alpini “andati avanti”.

Dopo la guerra 1940/1945 dove i nostri alpini borgosesiani si distinsero per coraggio e umanità nel 1965 viene costruita la “Fontana degli Alpini” dedicata al Tenente Dino Costa e all’Alpino Carlo Cerini sul sentiero che collega Foresto al Monte Tovo, nel 1954 viene inaugurato il rifugio Gilodi al Monte Tovo dove gli alpini del gruppo partecipano alla costruzione divenendonie comproprietari con altre associazioni e dove tutt’ora ogni prima domenica del mese di agosto si organizza la sagra alpina del Gruppo.

In tutti questi anni il Gruppo si è dedicato alla vita associativa della città fornendo supporto sia economico che organizzativo a tutte le manifestazioni organizzate dal Comune e altri enti e partecipando con innumerevoli offerte di denaro e mezzi durante le emergenze nazionali e regionali. In questi cento anni di storia si sono succeduti una ventina di capigruppo.

Il servizio fotografico e l’articolo integrale sul nostro settimanale – nelle edizioni Il Monte Rosa, L’informatore e Il Sempione – in edicola il prossimo venerdì 9 giugno.

Per rimanere aggiornato su quanto accade a Borgosesia e negli altri paesi della Valsesia leggici in edicola oppure online. Puoi abbonarti qui alle nostre testate.

Condividi su

Leggi anche

Alagna Valsesia
il MONTE ROSA

Turismo in Valsesia, prenotazioni a rilento a causa del maltempo

Redazione

l'AZIONE

Tra emozione e studio, maturità verso l’orale. Parlano gli studenti del novarese e borgomanerese

Redazione

il MONTE ROSA

L’Ensemble Triacamusicale va in trasferta nelle Fiandre

Redazione

il MONTE ROSA

Romagnano al Monte Calvario porta in scena il Venerdì Santo

Redazione