Condividi su

La prospettiva di un gestore privato per la Santhià Arona e la Novara Varallo potrebbe mettere in movimento un processo virtuoso, con più concorrenti. È questa la speranza coltivata negli ambienti politici e amministrativi, di fronte all’irruzione in scena di Longitude, una holding torinese partecipata da Renfe, omologa spagnola di Ferrovie dello Stato, nella lunga vicenda delle tratte dismesse.

La proposta di Longitude per alcune ferrovie del Sud del Piemonte ha già, in effetti, suscitato la risposta di Fs che presenterà una sua controproposta alla Regione. Lo stesso, dicono insieme l’assessore del Piemonte ai trasporti, Marco Gabusi e l’onorevole aronese Alberto Gusmeroli, potrebbe avvenire quando verrà formalizzata quella per le nostre tratte. In campo potrebbero scendere però anche altri protagonisti stranieri ma non è da escludere che anche le Fs possano fare la loro parte.

L’articolo integrale, con le altre notizie dai territori della Diocesi di Novara si possono trovare sul nostro settimanale, in edicola a partire da venerdì 15 marzo. Il settimanale si può leggere anche online, abbonandosi o acquistando il numero cliccando direttamente qui.

Condividi su

Leggi anche

ferrovia treno
il SEMPIONE

I disagi per la soppressione dei treni riguardano Domodossola, Arona e Briga Novarese

Franco Filipetto

Il municipio di Arona - Foto Emanuele Sandon
il SEMPIONE

Arona verso le elezioni, programmi e liste di Gusmeroli, Monti e Ubertini

Franco Filipetto