Condividi su

Festa patronale, cene al chiaro di luna, teatro giapponese in biblioteca e poi ancora musica swing e moderna per accontentare i gusti di tutti. A Oleggio sarà un altro fine settimana scoppiettante e ricco di eventi. Giovedì 29 giugno via ai festeggiamenti in onore dei Santi patroni Pietro e Paolo: alle 11 la Santa Messa solenne concelebrata dai sacerdoti della città e del Vicariato, presieduta da don Massimiliano Cristiano nuovo parroco di Galliate. In serata, in piazza Martiri, il tradizionale concerto della Banda Filarmonica con,  grande novità del 2023, il debutto del brano ‘La spensierata’, scritto dal maestro Achille Mazzeri negli anni ’50, che la Banda, in occasione del 170° anniversario della fondazione, ha donato al Comune di Oleggio affinché diventi l’Inno della città del latte. In seguito l’incanto della torta del sindaco e della giunta, il cui ricavato sarà donato alla parrocchia, e lo spettacolo mozzafiato di danza aerea sul campanile.

L’Estate oleggese riprende il suo cammino questo week end con un ricchissimo menu che proseguirà fino a fine agosto. Sabato 1 luglio, ore 10 alla biblioteca Enzio Julitta con ingresso gratuito, verrà presentata ‘Una storia per l’estate’, lettura animata dedicata ai più piccoli con kamishibai (il teatrino giapponese) e musica dal vivo. Info e prenotazioni 0321-91343 oppure [email protected]. Due gli appuntamenti serali: dalle 17.30 in centro storico, in collaborazione con l’Ascom, luci accese sulla Notte Bianca con negozi aperti fino a mezzanotte, animazione musicale e apertura straordinaria del Campanile; dalle 19 a Villa Calini si cena con ‘Paella e sangria’ insieme al Gruppo Alpini Oleggio con prenotazione al 339- 2880574.

Domenica 2 luglio apertura straordinaria anche per il Museo d’Arte Religiosa dalle 15 alle 18 mentre al Museo Civico, dalle 18, conferenza, visita e aperitivo celtico a cura dell’associazione Artimede. L’evento, su prenotazione allo 0321- 91429, costa 15 euro. Alle 21 in piazza Martiri si canta e balla con il concerto dei ‘Ritmo Gaetano’ che si esibiranno con un vasto repertorio delle più belle canzoni dell’indimenticabile Rino.

Giovedì 6 luglio, infine, nuovo appuntamento al Museo Civico di Oleggio, alle 21, con ‘Les Moirettes’, trio di swing tutto al femminile con brani musicali inerenti il panorama vintage anni ’30, ’40 e ’50 che parte dalle Andrew Sister fino ai più contemporanei Scott Bradlee Postmodern Jukebox.       

Leggi anche Coi Mitici torna la musica degli anni ’80 all’Estate Oleggese, Musica, cibo e sport per l’Estate Oleggese

Servizio completo sul nostro settimanale in edicola venerdì 30 giugno con gli approfondimenti e altre notizie dal territorio. Il settimanale nelle edizioni L’azione, L’eco di Galliate, Il Ricreo, Il Cittadino Oleggese, si può leggere abbonandosi o acquistando il numero che interessa direttamente qui

Condividi su

Leggi anche

il CITTADINO OLEGGESE

All’incontro di Confartigianato a Oleggio solo due candidati sindaco su tre

Flavio Bosetti