Condividi su

Mancano ormai pochissime ore al suono dell’ultima campanella di questo anno scolastico.

Dall’Ossola alla Valsesia, dai laghi alle risaie, sono giorni di feste e di saggi di fine anno. Con tanta emozione, soprattutto per i più piccoli della scuola dell’infanzia (per i quali, peraltro, si andrà a scuola sino a venerdì 30 giugno) e per i bambini di quinta elementare, pronti per il passaggio alla scuola media.

Poi arriveranno le vacanze. Ma non per tutti: oltre ai piccolini, continuerà anche per i ragazzi che affronteranno gli esami di terza media e poi ancora per i giovani che sui banchi torneranno per affrontare le prove della maturità.

Sulle pagine dei nostri settimanali, il racconto di questi ultimi giorni di scuola, delle feste organizzate dagli istituti, degli spettacoli che hanno visto protagonisti i giovani. Ma anche le interviste ai presidi, agli insegnanti che hanno accompagnato i giovani e i bambini del nostro territorio in questo anno scolastico, il primo vissuto davvero “in presenza” dopo la pandemia e senza mascherine.

A Novara, il lancio del tocco nel Parco dei bambini per tutte le scuole della città, la Festa dello Sport per i piccoli dell’istituto Sacro Cuore.

Nel Borgomanerese e nel Cusio, i giovani hanno trascorso gli ultimi giorni tra l’attenzione all’ambiente e la passione per il teatro, mentre in Ossola grande attenzione è stata data ai festeggiamenti per il 150° dell’asilo di Piedimulera.

Il prossimo anno scolastico riprenderà, in Piemonte, lunedì 11 settembre.

Tutti i servizi e le fotografie di questa fine dell’anno scolastico 2023 sul nostro settimanale – in tutte le edizioni in edicola venerdì 9 giugno.

E’ possibile abbonarsi qui alle nostre testate, scegliendo tra formato digitale oppure cartaceo e acquistare, sempre online, la copia singola del nostro settimanale.

Condividi su

Leggi anche

Il primo a sinistra, don Giuseppe Rossi.
Diocesi

Don Giuseppe Rossi, testimone per credenti e non credenti

Franco Giulio Brambilla

In Primo Piano

Il proposito di realizzare le case “green” rischia di mettere le famiglie in ginocchio

Redazione

In Primo Piano

Le buone ragioni del voto per il futuro dell’Europa, incontro a Borgomanero

Redazione